Just Eat Awards 2023

Tra innovazione, sostenibilità e quote rosa, i migliori ristoranti simbolo dell’eccellenza del food delivery in Italia

Just Eat annuncia i nuovi Maestri del Gusto dei Just Eat Awards 2023, i migliori partner sulla piattaforma premiati per la qualità del loro lavoro nell’ultimo anno. Dai nomi più conosciuti a piccole realtà locali, dai premi Speciali a quelli che riguardano i tipi di cucina, ciò che accomuna tutti i vincitori è la passione, l’attenzione alla qualità delle materie prime e la volontà di migliorarsi sempre.

Con l'esplosione della scena gastronomica nell’ambito del food delivery, l’ampia varietà di opzioni disponibili offre ai consumatori italiani la possibilità di gustare piatti e cucine sempre diverse. In questo contesto, i ristoranti si evolvono e lavorano per garantire eccellenza e conquistare i propri clienti ed è per questo che Just Eat (www.justeat.it), parte di Just Eat Takeaway.com, uno dei leader mondiali nel mercato del digital food delivery, con i Just Eat Awards svela i migliori ristoranti d'Italia, che si sono ritagliati un posto di spicco nel cuore degli italiani.

 

Siamo entusiasti di annunciare l'arrivo della quarta edizione dei Just Eat Awards. Questo evento annuale celebra l'eccellenza culinaria dei nostri partner su Just Eat, e le ventidue categorie riconoscono l’incredibile qualità, la varietà e l'innovazione che caratterizzano il panorama gastronomico presente sulla nostra piattaforma. Ogni categoria riflette l'ampia diversità di cucine e preferenze dei nostri consumatori, dall’offerta tradizionale alla creatività contemporanea. Da sempre il nostro obiettivo è garantire che i clienti abbiano accesso ai migliori partner e piatti in ogni momento e in ogni luogo lo desiderino. I Just Eat Awards ci permettono di celebrare i successi dei ristoranti partner e di continuare a promuovere l'eccellenza nel settore del food delivery.” dichiara Andrea Frascaroli, Country Sales Lead Italy di Just Eat Italia.

 

Giunti alla quarta edizione, i Just Eat Awards 2023 sono composti da ventidue categorie a cui i ristoranti presenti su Just Eat hanno potuto candidarsi. L’elenco dei candidati è stato selezionato da una giuria indipendente, i cui criteri di selezione includono il livello di soddisfazione dei clienti e alcuni indicatori commerciali del ristorante partner, ma anche la motivazione espressa dai ristoranti stessi. Una volta selezionati, i clienti di Just Eat hanno potuto votare online il proprio ristorante preferito e quello che, in ogni categoria, ha ottenuto il maggior numero di voti dai clienti, è stato proclamato vincitore di quella categoria.

 

Ma quali sono le categorie della quarta edizione dei Just Eat Awards 2023? Nei “Premi speciali” si sono contraddistinti quattro ristoranti in quattro diverse categorie. La prima parola d’ordine è freschezza e innovazione: a vincere il premio “Miglior imprenditore sotto i 30 anni” è Iki Surf Poke di Roma, guidato da un giovane imprenditore che ha portato un pizzico di creatività al contesto culinario romano. Questo locale è caratterizzato da una prospettiva innovativa che si riflette nel modo in cui approcciano la cucina e il business: la loro capacità di pensare fuori dagli schemi e di adottare approcci non convenzionali ha dato vita a un nuovo format per il poke, un prodotto già diffuso e molto amato nel mercato italiano.

 

Proseguendo all’insegna dell’innovazione, Scialla • Kebab Contemporaneo di Genova si è contraddistinto come il “Miglior ristorante innovativo”. Si configura con un concept brioso e pop ed è caratterizzato da un’offerta altamente qualitativa, con ricette di kebab inedite e con ingredienti di qualità, rivisitando un prodotto tipico dello street food in chiave fast casual. Ma non solo, i piatti di  Scialla sono altamente instagrammabili, grazie a un approccio unico e alla presentazione del kebab come se fosse un piatto gourmet da ristorante.

 

Ad aggiudicarsi il premio come “Miglior ristorante ecosostenibile” è Plante Lab di Catania, un laboratorio di cucina vegetale fondata sulla sostenibilità e sulla ricercatezza delle materie prime. Plante Lab crede fermamente che ogni piccolo gesto possa fare la differenza e lo dimostra con scelte attente all’impatto ambientale come l’utilizzo di un packaging al 100% compostabile. Inoltre, le loro materie prime vengono fornite da piccole e medie imprese che lavorano in modo biologico e sostenibile, creando una rete locale con i produttori che condividano gli stessi valori. Plante Lab dimostra che quando si tratta di sostenibilità, ogni boccone conta!

 

Chiude la categoria una new entry tra i premi speciali: nell’ultima edizione dei Just Eat Awards è stato introdotto il premio di “Miglior ristorante al femminile, vinto da Neve di Latte di Roma. Guidato dall’imprenditrice Melissa e dal suo team, questo ristorante incarna l'arte del gelato al femminile; con passione e impegno, trasformano ingredienti di alta qualità in un'esperienza gelato gourmet a basso contenuto calorico e altamente digeribile. Un'ode alla leggerezza e alla genuinità, ogni boccone di questo gelato biologico e certificato DOP è un viaggio attraverso sapori autentici e sostenibili. Melissa e il suo team dimostrano che il gusto non deve mai essere sacrificato, neanche quando si tratta di opzioni vegane e senza glutine. Neve di Latte è il paradiso del gelato al femminile, dove il gusto e la salute si incontrano in un mix di dolcezza e creatività.

 

Da Nord a Sud, che ci si trovi in una piccola città o in una metropoli, Just Eat permette di ordinare dai migliori partner locali e, in quest’ultima edizione dei Just Eat Awards, premia i ristoranti che si sono contraddistinti nel panorama gastronomico italiano grazie alla categoria “Migliori ristoranti per area geografica”, includendo sia grandi che piccole città. In questo contesto, la capillarità di Just Eat riveste un'importanza fondamentale, grazie alla presenza su tutto il territorio nazionale, cresciuta notevolmente sia attraverso il modello di assunzione proprietario sia tramite partnership strategiche. I vincitori di quest’anno sono:

 

●        Cucineria di Bologna (Miglior ristorante del Nord Italia - Grandi città)

●        Kung Fu Pizza - da Zazzà di Novara (Miglior ristorante del Nord Italia – Piccole città)

●        Yami Sushi di Pescara (Miglior ristorante del Centro Italia – Grandi città)

●        Pizzeria Napoletana Mi Dica di Ciampino (Miglior ristorante del Centro Italia - Piccole città)

●        Gyrosteria Yannis di Bari (Miglior ristorante del Sud Italia & Isole – Grandi città)

●        Oven di Cagliari (Miglior ristorante del Sud Italia & Isole – Piccole città)

●        Pizzeria da Totò (Miglior ristorante di Milano)

●        Saloon del Panino (Miglior ristorante di Roma)

●        McDonald’s (Brand internazionale più amato)

●        Old Wild West (Brand nazionale più amato)

 

Si arriva, infine, alla categoria dei “Migliori ristoranti per tipologia di cucina”, che riflette l'importanza crescente della diversità gastronomica e dell'esperienza culinaria anche nel delivery. Il consumatore moderno è sempre più interessato a scoprire ristoranti che offrono cucine autentiche, che spaziano dalle tradizioni culinarie globali alle cucine etniche di nicchia, anche unendo culture e sapori distanti. Proprio come emerge dal trend Fusion of Cultures analizzato nella Mappa del cibo a domicilio in Italia, questa tendenza evidenzia il desiderio di esplorare sapori unici e nuove esperienze gastronomiche, che si traduce in una crescente domanda di ristoranti che si distinguono per la qualità e l'autenticità della loro offerta. I vincitori di questa edizione sono:

 

●        Jiaozi Ravioleria Cinese di Bologna (Miglior ristorante di cucina orientale)

●        Cucchi Burgers - San Giovanni di Roma (Miglior hamburgeria)

●        Gelateria Blue Ice di Roma (Miglior gelateria)

●        Panzerotto Mio Baggio di Milano (Miglior ristorante di cucina italiana)

●        Pizzeria Salvo – Riviera di Chiaia di Napoli (Miglior pizzeria)

●        Green M’ama di Napoli (Brand di cucina vegetariana-vegana più amato)

 

Una menzione speciale va a Bowl! di Genova che si è guadagnato il premio di Miglior pokeria, e per il terzo anno consecutivo l’ambitissimo riconoscimento di Miglior Ristorante d’Italia. Tra i migliori partner della città ligure, la forza di Bowl! risiede nell’altissima qualità e personalizzazione del prodotto, realizzato con ingredienti freschi e genuini, che negli anni sono stati in grado di conquistare e fidelizzare i clienti genovesi.

 

Ogni ristorante premiato ha ottenuto più visibilità in piattaforma, insieme a codici sconto da concedere ai clienti come segno di gratitudine per il loro sostegno, e una targa e relative vetrofanie da esporre nel proprio locale a testimonianza del fatto di essere tra i migliori ristoranti su Just Eat Italia. Inoltre, considerando l’impatto che oggi la sostenibilità ambientale svolge nelle scelte dei consumatori, Just Eat insieme al partner My Emissions offrirà una reportistica personalizzata del menù del ristorante per capirne l’impatto ambientale.

Informazioni su Just Eat Takeaway.com

A proposito di Just Eat

Just Eat (www.justeat.it) è parte di Just Eat Takeaway.com, uno dei leader mondiali nel mercato del digital food delivery. È presente in Italia dal 2011 e oggi opera con oltre 28.000 ristoranti partner in più di 2.000 comuni. Just Eat è accessibile da pc e da mobile tramite l’app dedicata o la versione mobile del sito, per garantire a tutti un’ampia varietà di cucine tra cui scegliere.

Le ultime notizie sono disponibili sulla nostra Newsroom e su LinkedIn.


Just Eat Takeaway.com

Just Eat Takeaway.com (LSE: JET, AMS: TKWY) è uno dei leader mondiali nel mercato del digital food delivery. Con sede ad Amsterdam la società mette in contatto clienti e ristoranti partner attraverso la propria piattaforma. Con oltre 699.000 ristoranti partner, Just Eat Takeaway.com offre un'ampia varietà di scelta. Just Eat e Takeaway.com è rapidamente cresciuto fino ad affermarsi come leader nel mercato dell'online food delivery con attività negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Canada, Australia, Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Francia, Irlanda, Israele, Italia, Lussemburgo, Nuova Zelanda, Polonia, Slovacchia, Spagna, Svizzera.

Per rimanere aggiornati, visitare il nostro sito Web aziendale e i canali social LinkedIn e Twitter.


Dettagli di contatto

Receive Just Eat Takeaway.com news on your RSS reader.

Or subscribe through Atom URL manually